"Dime de qué presumes y te diré de qué careces" (Dimmi di cosa ti vanti e ti dirò che cosa ti manca)

venerdì, luglio 21, 2006

Sdoganata la fiducia

Quando governavano gli altri la questione di fiducia era abusata, un ingabbiamento del dibattito parlamentare ed un sintomo di sfiducia del governo nella propria maggioranza.

Ora, invece, nel Governo del Giusto della Coalizione Coesa la questione di fiducia è cosa buona, giusta e doverosa:

«Il mandato che ho ricevuto è che il governo seguirà le vie per determinare se ha una maggioranza autosufficiente. O si dimostra che la maggioranza c'è o è finita, si torna al voto».

A me va bene.

1 Comments:

Blogger John Christian Falkenberg said...

anche a me. Peccato che Chiti non abbia specificato se il governo debba avere la stessa maggioranza che lo ha eletto... sento puzza di Casini

12:02 AM

 

Posta un commento

<< Home